La Fratelli Guidetti nasce nel 1914 ad opera di Piero e Renato Guidetti, inserendosi nel settore del commercio delle macchine utensili nella primissima fase di sviluppo dell'industria meccanica bresciana: coordinata dalla sede in Corso Vittorio Emanuele (ora Corso Martiri della Libertà), dopo i primi travagliati anni durante la Grande Guerra, l'attività dell'azienda si sviluppò su una vasta area comprendente le province della Lombardia orientale, del Triveneto e di parte dell'Emilia.
     
F.lli Guidetti Piero Guidetti Sede di Corso Vittorio Emanuele

Nell'immediato primo dopoguerra essa si afferma come una delle più importanti realtà commerciali nel settore della meccanica e della lavorazione del legno, offrendo una vasta gamma di articoli di produzione nazionale ed estera: dalle macchine utensili, alle attrezzature complementari, dagli utensili agli abrasivi, con l'obiettivo dichiarato di soddisfare le esigenze della clientela nella più ampia misura possibile; coerentemente con tale progetto l'azione della Fratelli Guidetti si affianca alle altre attività della famiglia ed in particolare alla aziende di produzione e commercializzazione di olii per usi industriali a base vegetale, con i marchi GuibrOil e RizzOil.

Marchi importanti, alcuni addirittura storici dell'industria bresciana e non, entrano a far parte del programma di vendita dell'azienda; in particolare, nel campo degli abrasivi, la rappresentanza di un piccolo ma qualificato produttore italiano porta in dote il prestigioso marchio Norton, allorquando, era il 1935, la grande casa americana decide di entrare con maggior vigore nel mercato italiano attraverso l'acquisizione della fabbrica milanese S.A.P.M.A.R.C. Società Anonima Produzione Mole Abrasive Richard Ginori.
Un tombino nella zona mensa della fabbrica di Corsico porta ancora i segni dell'antica ditta, ultima traccia di quel passaggio che determina l'inizio di una collaborazione tutt'oggi vitale e dinamica

     
La Provincia di Brescia Pubblicità F.lli Guidetti GuibrOil - RizzOil

Nel secondo dopoguerra lo sviluppo dell'azienda seguei passi e le caratteristiche evolutive dell'industrializzazione bresciana, abbandonando gradatamente il settore del legno per concentrarsi principalmente sulla meccanica e quindi sulla commercializzazione di macchine utensili, attrezzature, utensili ed abrasivi per le lavorazioni dei metalli, tendenza che si evidenzia soprattutto per il chiaro indirizzo impresso da Luigi (detto Bigio) succeduto alla guida dell'azienda ai fondatori Piero e Renato, e sotto la spinta delle novità tecniche di importazione anglosassone.

Ai tempi "pionieristici" degli anni cinquanta segue la vorticosa crescita dell'industria bresciana negli anni sessanta e l'affermarsi, secondo una precisa specializzazione "territoriale", di determinate produzioni: sempre seguendo la necessità di adeguarsi all'evoluzione dell'industrializzazione bresciana e per assecondarne le caratteristiche viene, tra le altre, assunta una nuova rappresentanza, quella delle macchine per il taglio Adige Sala, che attraverso gli anni prosegue oggi con l'intero gruppo BLM di cui l'Adige fa ormai parte integrante.

La successiva crisi dei primi anni settanta vede la Fratelli Guidetti adattarsi e strutturarsi per fornire la migliore risposta possibile al cambiare dei tempi e delle caratteristiche del mercato: proprio la nuova impostazione e localizzazione del tessuto industriale, nonché il modificarsi della struttura urbana e della viabilità cittadina impongono all'azienda di trasferirsi dalla vecchia sede sita nel centralissimo Corso Martiri della Libertà all'attuale in Viale Oberdan; il trasloco si svolge nel clima teso degli ultimi giorni del maggio 1974.

     
Mole Norton Luigi Guidetti Sede di Via Oberdan


Da allora la F.lli Guidetti ha proseguito nella sua attività assumendo prima la forma di società in accomandita semplice e poi di società a responsabilità limitata, mantenendo inalterate le caratteristiche "familiari" della conduzione e "professionali" della gestione, assumendo nel tempo nuove rappresentanze, agenzie, concessioni ed incarichi di distribuzione.

Tra gli altri nel 1986 viene assunta la decisione di rientrare nel settore oli e lubrorefrigeranti, diventando il distributore esclusivo di rinomati marchi italiani ed esteri per la Lombardia orientale e nel 2010, per garantire un migliore e più ampio servizio alla propria clientela, arricchisce il proprio programma di vendita con l'avvio della divisione Informatica & Servizi per la gestione di una vasta gamma di prodotti hardware e software, consumabili ed accessori per la stampa, cancelleria ed articoli vari per aziende ed uffici.

L'attuale programma di vendita della F.lli Guidetti si articola quindi nei sei gruppi principali: macchine utensili, abrasivi, attrezzature, utensileria, fluidi tecnici e informatica & servizi; programma cui fa riscontro una struttura operante nell'intera area della Lombardia orientale (BS, BG, CR e MN) e che prevede un organico complessivo di oltre 15 addetti di cui i 2/3 direttamente alle vendite, suddivisi per funzioni. L'attività di vendita è infatti ripartita in tre principali settori variamente articolati al proprio interno, i quali collaborano tra loro per l'intero pacchetto di vendita con un costante e mirato interscambio di segnalazioni tanto per la individuazione e la promozione di trattative in agenzia riguardanti le macchine a controllo e di tecnologia avanzata, che sollecitando e favorendo contatti con la clientela per la commercializzazione dei prodotti "di rivendita". I marchi tra i più significativi a vario titolo promossi dalla F.lli Guidetti vengono segnalati nelle pagine dei Prodotti.

 

 

STRUTTURA ORGANIZZATIVA